Papillon uomo

Nelle ultime collezioni dei migliori brand di abbigliamento maschile, è sempre presente come accessorio il Papillon. L’ uomo contemporaneo, a differenza di quanto accadeva all’ inizio del 900, utilizza il papillon non soltanto in eventi formali come cerimonie, ma associa l’ utilizzo del papillon anche ad un abbigliamento più casual indossandolo nelle situazioni più diverse.

 

Il papillon è la cravatta a farfalla

 

In passato il papillon, anche conosciuto con il nome di cravatta a farfalla, era un’alternativa alla più comune ed utilizzata cravatta. Oggi, a differenza di allora, si è ritagliato uno spazio maggiore tra le scelte di vestiario maschile, in quanto viene utilizzato, come detto in precedenza, in molte più occasioni e non solo durante le cerimonie. La cravatta a farfalla o Papillon, viene creata con cotone, seta o altri materiali che riescono a farle assumere la forma geometrica caratteristica senza difficoltà. La cravatta a farfalla viene identificata col termine papillon, chiaramente di origine Francese (cravate papillon), o anche farfallino o cravattino, e completa, nell’immaginario comune, abiti maschili come lo Smoking ed il Frac. Grazie proprio al fatto che il papillon sia un accessorio sempre presente nell’ abbigliamento da uomo come Smoking e Frac è ormai diventato sinonimo di eleganza.

 

 

Nodo Papillon

 

Il papillon di solito viene acquistato già pronto per essere indossato, ma è possibile far diventare una cravatta semplice un papilon seguendo dei semplici passi per effettuare il nodo denominato appunto a farfalla. Per una miglior comprensione della tecnica da utilizzare per annodare un papillon, vi rimandiamo a questa pagina dove è spiegato passo dopo passo come fare questa operazione.

 

 

 

 Quale camicia indossare col papillon ?

 

 

eddicott13

 

La scelta dell’abbinamento da creare tra una camicia ed un papillon, dipende dal tipo di cravattino che si va ad indossare, e soprattutto dalla fantasia. Sicuramente il papillon come accessorio di eleganza, indossato con un vestito da cerimonia, deve essere nero o bianco (come nello Smoking). Il problema sul modo in cui realizzare questo abbinamento si ha quando si cerca di utilizzare il papillon nell’ abbigliamento casual e di tutti i giorni. Di certo può essere un accessorio molto chic per vestirsi per un primo appuntamento , e dunque dedicare qualche minuto in più all’ abbinamento di tale accessorio può dare un punto a favore alla nostra immagine.

 

 

 

I colori dei papillon

 

 

Se non si ha dimestichezza con i colori e soprattutto si è alle prime armi nell’utilizzo del papillon come accessorio d’ abbigliamento, conviene fare abbinamenti del tipo ” camicia a tinta unita e papillon a fantasia”, oppure ” papillon a tinta unita e camicia a fantasia”. L’attenzione che può attirare questo accessorio dell’ abbigliamento maschile è alta di per sé, perciò aumentare il livello di attenzione verso la nostra persona, sbagliando abbinamento di colori, potrebbe rischiare di rovinarci eventi e serate grazie ad un aspetto che ispira più divertimento che attrazione.

Di norma la regola da seguire nell’ abbinamento dei colori del papillon con altri indumenti, come la giacca o la camicia, è la stessa della classica cravatta da uomo. In alternativa al papillon, si può avere un aspetto giovanile, sportivo e casual anche indossando una Pashmina da uomo.