Indossare pashmina uomo

indossare pashmina uomo

 

 

 

Se avete acquistato un foulard, una sciarpa, una pashmina dovete anche sapere come indossare una pashmina per far si che questo elegante accessorio d’ abbigliamento, dia realmente un tocco in più al vostro stile.

Infatti, così come esiste un modo di come vestire una cravatta, così esistono vari modi corretti per indossare una pashmina o una sciarpa maschile.

Portare la pashmina semplicemente adagiata sul collo, con le due estremità che scendono parallelamente lungo il corpo, è considerato un metodo molto elegante, ma che si addice più che altro ad un determinato genere di uomo perchè considerato appunto troppo elegante. Altresì questo modo di vestire è indicato per la sciarpa più che per la pashmina.

Se il metodo di indossare una pashmina appena citato non è di moda tra i giovani che ricercano un abbigliamento più casual e moderno, di certo il prossimo metodo di fare un nodo alla pashmina è molto più indicato.

Infatti, lo possiamo definire stile moderno , e consiste nel fare un giro completo attorno al collo con la pashmina, lasciandone cadere le due estremità in modo libero.

Ancora, si può scegliere di indossare la pashmina piegando in due parti l’ accessorio poggiandolo sulle spalle ad avvolgere il collo. Dopodichè si potrà procedere a far passare le estremità della pashmina nell’ anello che si è venuto a creare, infilando la mano e tirando le due estremita.

Un modo di indossare le pashmine molto creativo e giovanile, è quello di creare il “nodo a boa” ovvero creare un collare con l’ oggetto ed arrotolarne su di esso le due estremità.

Esistono centinaia di metodi per indossare pashmine , e sono tutti riconducibili a diverse tipologie di nodi da poter creare.

La fantasia ed il riuscire a seguire la moda sono le caratteristiche giuste per poter ricreare i diversi nodi alla nostra pashmina. Si può variare a seconda dell’ occasione e dello stile di abbigliamento indossato, passando dal Finto nodo al nodo a chiave, si può creare una treccia od utilizzare il nodo nascosto.